LG
MD
SM
XS
IT
EN
DE
NL
Territorio ed eventi

Ti avanza del tempo libero?

In questa sezione trovi l'elenco di alcune tra le più attraenti località del territorio. Cliccando sui vari paesi avrai modo di conoscere i luoghi da visitare e tutte le principali manifestazioni culturali, turistiche ed enogastronomiche.

Nella mappa qui a fianco troverai il percorso da Lido Prealpino alle destinazioni sotto elencate.

Visita  il sito: http://tarzointorno.it/ 

Buon divertimento!


CISON DI VALMARINO
Suggestivo paese con abitazioni in pietra situato ai piedi del magnifico Castello dei Conti Brandolini d'Adda.

Manifestazioni:
  • 5 gennario, Panevìn (befana)
  • Dal 5 al 15 agosto, Mostra dell'artigianato vivo: avviata nel 1980, è una delle manifestazioni più belle del territorio, con artisti provenienti da tutta Italia
  • Settembre, festa del Santo Patrono: castagnate e piatti tipici

Manifestazioni nella frazione di Tovena:
  • 5 gennaio: Panevìn (befana)
  • Luglio, “Festa della birra artigianale”
  • Ottobre, secolare “Fiera Franca dei santi Simone e Giuda” dedicata all'enogastronomia, ai piatti tipici e con una mostra mercato rivolta ai prodotti della cultura e dell'artigianato locale.

Luoghi da visitare:
  • Chiese: San Francesco; Beata Vergine delle Grazie; San Silvestro; San Martino
  • Rocca Castelaz
  • Oratorio Medievale San Felice
  • Dimora Conti Brandolini
  • Castelbrando
FARRA DI SOLIGO
Paese di origini molto antiche situato ai piedi delle Prealpi Trevigiane.

Manifestazioni:
  • 5 gennaio, Panevìn (befana)
  • Tra aprile e maggio, “Festa della Fragola e dell'Asparago”
  • Maggio, “Rive Vive”: tour enogastronomico tra le colline di Farra

Manifestazioni frazione di San Martino:
  • 5 gennaio, Panevìn (befana)
  • Tra marzo e aprile, “Mostra del Valdobbiadene D.O.C.G:”: cominciata nel lontano 1949, è la mostra del vino più vecchia della Marca Trevigiana
  • Novembre, “Festa de San Martin”: tre giorni di festeggiamenti per il Santo Patrono

Manifestazioni frazione di Soligo:
  • 5 gennaio, Panevìn (befana)
  • Tra giugno e luglio, “Festa patronale dei Santi Pietro e Paolo” all'insegna dell'enogastronomia, del divertimento, della cultura e dello sport

Luoghi da visitare:
  • Centro storico
  • Chiesa della Madonna del Broi
  • Chiesetta dedicata a San Lorenzo presso le torri medievali di Credazzo
  • Palazzo Vedovati
  • Casa Savoini
  • Villa Palladiana Caragiani-Rizzi
FOLLINA
Antico paese nato prima dell'anno 1000 e situato a metà strada tra Valdobbiadene e Vittorio Veneto. Con i suoi palazzi settecenteschi è divenuto degli anni un importante centro turistico e culturale.

Manifestazioni:
  • 5 gennaio, Panevìn (befana)
  • Maggio, “Secolare Sagra di Pentecoste”: per un tuffo nella storia e nella cultura di Follina, assaporando lo spiedo e la trota – piatti tipici locali – preparati seguendo svariate e tradizionali tecniche di cottura
  • Dicembre, Mercatini di Natale

Manifestazioni frazione di Mareno:
  • 5 gennaio, “Panevìn” (befana)
  • Giugno, “Festa dei Santi Filippo e Giacomo”: nata negli anni '60, è oggi una piacevole sagra paesana in cui degustare baccalà, trippe, galletti, spiedo e molto altro

Luoghi da visitare:
  • Antica abbazia di Santa Maria
  • Palazzo Barberis-Rusca
  • Palazzo Bernardi
  • Palazzo Gera-Savoini-Bianchi
  • Ex Lanificio Andreetta

Nella frazione di Pedeguarda:
  • Dimora della famiglia Brandolini, nota come il Castelletto
  • Fontana e lavatoio in via Salton
MIANE
Famoso per l'alpeggio, la castanicoltura e l'enogastronomia, Miane è un ridente paesello dall'aspetto rurale ricco di malghe e di case in pietra.

Manifestazioni:
  • 5 gennaio, “Panevìn” (befana)
  • Gennaio, “Sagra di Sant'Antonio di Vegroman”: per assaporare la versione invernale della cucina tradizionale della pedemontana trevigiana

Manifestazioni frazione di Combai:
  • 5 gennaio, Panevìn (befana)
  • Maggio, “E' Verdisio”, festa del Verdisio, vino tipico di Miane
  • Ottobre, “Festa dei Marroni I.G.P.”: per degustare i marroni in svariate ricette dolci o salate, tra primi, secondi e dessert.

Luoghi da visitare:
  • Chiesa Arciupretale Natività della Beata Vergine
  • Santuario della Madonna del Carmine
  • Capitel Vecio, in onore di una apparizione della Madonna ad alcuni pastori
MORIAGO DELLA BATTAGLIA
Così chiamato in onore alla battaglia che nell'ottobre del 1918 ebbe luogo presso “L'isola dei Morti”.

Manifestazioni:
  • 5 gennaio, “Panevìn” (befana)
  • Agosto, “Festa della Patata”: per celebrare il prodotto locale d'eccellenza e gustarselo in svariate ricette

Manifestazioni frazione di Mosnigo:
  • 5 gennaio, “panevìn” (befana)
  • Novembre, “Festa di San Martino”: per degustare prodotti tipici ed assaggiare i vini novelli della cantine locali

Luoghi da visitare:
  • Chiesa di San Leonardo
  • Palazzo Battaglia
  • Isola dei Morti

Nella frazione di Mosnigo:
  • Contrada Francia
  • Parco Naturalistico i Palù
PIEVE DI SOLIGO
Centro artigianale e industriale, Pieve di Soligo è anche una tra le mete turistiche più affascinanti del quartier del Piave.

Manifestazioni:
  • 5 gennaio, “Panevìn” (befana)
  • Ottobre, “Spiedo Gigante”: per degustare “poenta e osèi” (polenta e uccelli) in una delle più conosciute e rinomate manifestazioni enogastronomiche del Quartier del Piave

Luoghi da visitare:
  • Chiesa di Santa Maria Assunta
  • Villa Brandolini
  • Centro Balbi Valier
REFRONTOLO
Meglio conosciuto come “Isola del Marzemino Passito” e “Balcone sul Quartier del Piave”, Refrontolo è rinomato per i vini cui dedica ogni anno una mostra.

Manifestazioni:
  • 5 gennaio, “Panevìn” (befana)
  • Gennaio, “Mostra di Presepi al Mulinetto della Croda”
  • Maggio, “Mostra dei vini in Barchessa Spada”
  • Agosto, “Festa d'estate” al Molinetto della Croda: è la più importante manifestazione di Refrontolo, dove si possono assaggiare prodotti tipici e vini come il Refrontolo Passito

Luoghi da visitare:
  • Chiesa di Santa Margherita
  • Villa Capretta, ora Colles-Lorenzon
  • Villa Caneva
  • Villa Spada
  • Villa Ticozzi, ora Buosi
  • Molinetto della Croda
SAN PIETRO DI FELETTO
Situato in collina, lungo la famosa “Strada del Vino”, è un importante centro agricolo dedito all'allevamento bovino e alla produzione del latte.

Manifestazioni:
  • 5 gennaio, “Panevìn” (befana)
  • Tra maggio e giugno, “Mostra dei vini di collina”: per degustare i vini della zona sapientemente abbinati a prodotti tipici come insaccati, carne e pesce

Luoghi da visitare:
  • Chiesa di San Pietro Apostolo
SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA
Comune risalente all'età preistorica romana, prende il suo attributo per le battaglie che lo interessarono durante la Prima Guerra Mondiale.

Manifestazioni:
  • 5 gennaio, “Panevìn” (befana)
  • Febbraio, “Festa di San Valentino”: con i suoi carri allegorici e l'ottimo cibo, nacque negli anni 40 per festeggiare il ritorno degli emigranti.
  • Maggio, “Festa dei bisi e dell'asparago verde”
  • Luglio, “Teatro sotto le stelle”
  • Agosto, “Festa di San Rocco”
  • Settembre, “Festa del pesce”
  • Ottobre, “Gesta della Zucca”

Manifestazioni frazione di Fontigo:
  • 5 gennaio, “Panevìn” (befana)
  • Luglio, “Rassegna musicale” presso il giardino botanico Marbal
  • Ottobre, “Tradizionale Festa di Santa Libera”, protettrice degli emigranti
  • Dicembre, “Mostra del vin clinto”, tra degustazioni e spettacoli in piazza.

Luoghi da visitare:
  • Chiesa di Santa Maria Assunta (con il campanile attribuito al Sansovino)
  • Monumento agli emigranti

Nella frazione di Falzè di Piave:
  • Chiesa di San Martino
  • Monumento agli Arditi

Nella frazione di Fontigo:
  • Monumento ai Caduti
  • Fontane Bianche
  • Giardino Botanico
TARZO
Una perla incastonata tra laghi e colline, ricca di boschi, castagni, uliveti e vigneti.

Manifestazioni:
  • 5 gennaio, “Panevìn” (befana)
  • Gennaio, “Festa della Candelora”, con sfilata di carri allegorici
  • Maggio e giugno, “Calici di Tarzo”
  • Ottobre, “Festa della castagna”: promozione dei marroni del luogo, ma anche di prodotti tipici agricoli, vitivinicoli e lattiero-caseari

Manifestazioni frazione Corbanese:
  • 5 gennaio, “Panevìn” (befana)
  • tra maggio e giugno, “Mostra del vino superiore dei colli”

Luoghi da visitare:
  • Chiesa della Beata Vergine Maria
  • Casa Mondini-Mazzucco
  • Villa Grimani-Mondini
  • Villa Tandura-Mondini
  • Villa Lucis-Lucchese (attuale sede del municipio)

Nella frazione di Corbanese:
  • Santuario Madonna di Loreto
  • Chiesa Santi Gervasio e Protasio
  • Casa Pescador-Da Rios
  • Villa Pizzol-Pol

Nella frazione di Colmaggiore:
  • La borgata con murales antichi e recenti
VIDOR
Adagiato sulle rive del Fiume Piave, Vidor è situato nel cuore della Marca Trevigiana e ha una economia locale basata sull'agricoltura e soprattutto sulla produzione del Prosecco.

Manifestazioni:
  • 5 gennaio, “Panevìn” (befana)
  • Marzo, “Ultracentenaria sagra di San Giuseppe”, con annessa mostra canina e mostra mercato di fiori, piante e macchine agricole
  • Tra agosto e settembre, “Antica Fiera di Santa Bona - Settembre vidorese”: manifestazione enogastronomica che comprende anche il Palio (gara tra le contrade) e numerose attività sportive e culturali
  • Dicembre, “Prosecco Run” e mercatini natalizi

Manifestazioni frazione di Colbertaldo:
  • 5 gennaio, “Panevìn” (befana)
  • Luglio, “Festeggiamenti di luglio al Santuario delle Grazie”, per degustare vini e ottimi cibi in mezzo al verde, tra la natura e la spiritualità
  • Settembre, “Festeggiamenti di settembre al Santuario delle Grazie”
  • Tra novembre e dicembre, “Festa di S. Andrea”, con rassegna vini dei colli di Colbertaldo

Luoghi da visitare:
  • Abbazia di Santa Bona
  • Chiesa di Santa Maria Addolorata, con monumento ai caduti

Nella frazione di Colbertaldo:
  • Santuario della Madona delle Grazie
  • Chiesa Parrocchiale di Sant'Andrea
REVINE LAGO
Questo piacevole comune, confinante con Tarzo, è situato ai piedi del monte Frascon, lungo le sponde di due laghi: Lago di Lago e Lago di Santa Maria.

Manifestazioni:
  • 5 gennaio, “Panevìn” (befana)
  • Gennaio, “Sacra rappresentazione del presepio vivente”
  • Febbraio, “Sagra di San Biasio”, con la trazionale “corsa coi mus” (muli)
  • Primo Maggio, “Spiedo d'Alta Marca”, presso il parco del Livelet
  • Luglio, “Lago Film Fest”, rassegna internazionale di cortometraggi
  • Settembre, “Amici del Fasol del Lago”: mostra mercato e degustazioni fagioli
  • Settembre, “Festa di San Matteo”: appuntamenti enogastronomici e rievocazione storica di usi e costumi, mestieri e attrezzature di un tempo

Luoghi da visitare:
  • Santuario di San Francesco da Paola
  • Castello di Monte Frascon
  • Chiesa Parrocchiale di San Matteo
  • Borgo Bridot
  • Case rurali in pietra e legno
  • Lavatoio delle lame
  • Pian delle femene, con il suo panorama mozzafiato è meta prediletta per gli appassionati di parapendio

Nella frazione di Lago:
  • Parco archeologico del Livelet
VALDOBBIADENE
Situato sulla “strada del Prosecco”, è un paese oggi famoso in tutto il mondo per la viticoltura e la produzione di vini pregiati.

Manifestazioni:
  • Febbraio, “Carnevalissimo”, con sfilata di carri allegorici in centro
  • Marzo,”Mostra di Primavera”, dei vini Valdobbiadene DOCG e Cartizze Superiore
  • Marzo, frazione di San Pietro di Barbozza, “Mostra del Cartizze e del Valdobbiadene DOCG”
  • Aprile, frazione di Guia, “Mostra del Cartizze e del Valdobbiadene DOCG”
  • Tra aprile e maggio, “Mostra del Conegliano Valdobbiadene” con i principali vini della zona
  • Giugno, “I Divincolli di Valdobbiadene”, tre giorni di promozione di prodotti e cultura locali
  • Agosto, “Sagra di San Rocco”: degustazione di vini e cibi nel cuore della borgata, con tradizionale “corsa coi caret” (corsa coi carretti)
  • Agosto, “Calici di Stelle”, degustazione vini e prodotti tipici
  • Settembre, “Prosecco Cycling”, per promuovere il territorio attraverso lo sport

Luoghi da visitare:
  • Osteria senza Oste (è letteralmente una osteria senza oste in cui si possono consumare vini e prodotti tipici lasciando i soldi dovuti in una apposita scatola)
  • Chiesa parrocchiale di Valdobbiadene
  • Chiesa parrocchiale di Guia (attribuita al Canova)
  • Chiesa parrocchiale di San Pietro di Barbozza
  • Chiesetta di Santi Rocco e Bernardino di Ron
  • Chiesetta di Santa Margherita di Villanova
  • Chiesetta di San Martino
  • Villa Barberina Arten Viansson
  • Villa Barbon Bennicelli, in frazione San Vito
  • Villa Morona De Gastaldis
  • Villa Piva, detta dei Cedri
POSSAGNO
Paese rurale situato ai piedi del Monte Pallon e città natale del famoso scultore Antonio Canova.

Manifestazioni:
  • Aprile, “La Lucciolata”, escursione tra le colline con lanterne
  • Luglio, “Festa in Piazza”
  • Agosto, “Sagra di San Rocco”, patrono di Possagno: stand enogastronomici e degustazione di vini e prodotti tipici

Luoghi da visitare:
  • Tempio di Possagno, realizzato dal Canova
  • Gipsoteca Canoviana: costruita attorno alla casa di Antonio Canova, espone le sue opere e quelle di scultori neoclassici
ASOLO
Fa parte del “Club dei borghi più belli d'Italia”, con il suo centro storico meraviglioso e una ricchissima offerta culturale.

Manifestazioni
  • Ogni seconda domenica del mese, “Mercatino dell'antiquariato”
  • Giugno, “Palio di Asolo”, giornate di festa, degustazioni e di sfida tra le contrade
  • Agosto, “AsoloArtFilmFestival”, concorso internazionale di cinema
  • Settembre, “Asolo free music festival”
  • Dicembre, “Cornamuse, zampogne e dintorni”

Luoghi da visitare:
  • La Collegiata
  • Chiesa di Santa Caterina
  • Palazzo della Ragione
  • Palazzo Beltramini,
  • Casa di Eleonora Duse (sulla facciata, alcuni versi di Gabriele D'Annunzio dedicati alla residenza dell'attrice
  • Villa Freya (nel giardino sono presenti delle fondazioni di un teatro romano)
  • Casa Malipiero;
  • Villa Scotti Pasini, dove visse Robert Brownin
  • Villa degli Armeni
  • Casa Longobarda
  • La Rocca
  • Il Castello
  • L'acquedotto romano
CONEGLIANO
Tra montagna e pianura, una meravigliosa città da vivere e visitare, con il suo castello e una storia tutta da scoprire, partendo magari dal celebre pittore Cima da Conegliano.

Manifestazioni:
  • Fine aprile – Primo Maggio, “Mostra del Prosecco e dei Vini”
  • Aprile, “Conegliano in Fiore”, Expo florovivaistico di primavera
  • Giugno, “Dama Vivente”
  • Luglio, “Conegliano buy night”: il venerdì i negozi rimangono aperti anche di sera
  • settembre, Expo Auto e Moto
  • Settembre, Festa dell'Uva
  • Settembre, Pittori in contrada
  • Ottobre, “Conegliano in dolcezza”: fiera di alta pasticceria

Luoghi da visitare:
  • Castello
  • Duomo
  • Casa Piutti
  • Teatro Accademia
  • Casa Lonega
  • Palazzo Sarcinelli
  • Palazzo Montalban Vecchio e Nuovo
  • Monte di Pietà
  • Casa del Re di Cipro
  • Palazzo Gera
  • Fontana del Nettuno
  • Monumento ai Caduti
  • Convento di San Francesco
  • Palazzo della Savno
  • Ville Venete: Gera; Canello; Giustiniam; Paccagnella; Moretti; Fabris Giavi; Bortolon; Civran Morpurgo Pini-Puig; Soldera
VITTORIO VENETO
Immersa nel verde, Vittorio Veneto è oggi un grande centro artigianale e industriale, con una forte vocazione però alla cultura e all'arte, passando per il vino e i prodotti tipici.

Manifestazioni:
  • Prima domenica di ogni mese, “Mercatino dell'antiquariato e dell'Hobbistica”
  • Ogni seconda domenica del mese (eccetto mesi estivi), “Mostra Mercato dell'artigianato familiare”
  • Gennaio, “Antica Sagra di San Tiziano”: manifestazioni a 360°
  • Aprile, “La città e il Fiore”
  • Maggio, “Concorso nazionale corale – Trofeo Città di Vittorio Veneto”
  • Maggio, “Vittorio Veneto Film Festival”
  • Maggio, “Palio Nazionale delle Botti”
  • Maggio, “Vini in Loggia”
  • Maggio, “Giorante medievali”: rievocazione storica con costumi dell'epoca
  • Giugno, “Mandolini a Serravalle”
  • Luglio, “Antica Fiera di S. Osvaldo”: fiera ornitologica e canina, con spettacoli e manifestazioni
  • Agosto, “Secolare Fiera di Sant'Augusta”
  • Agosto, “Plurisecolare Mostra Mercato Nazionale Uccelli”
  • Settembre, “ Rassegne nazionali d'archi e concorso nazionale biennale di violino”
  • Settembre, “Comodamente”: festival culturale

Luoghi da visitare:
  • Museo del Cenedese
  • Museo della battaglia
  • Galleria Civica
  • Museo del Baco da seta
  • Cattedrale di Santa Maria Assunta e San Tiziano
  • Duomo di Santa Maria Nova
  • Castrum di Serravalle
  • Castello San Martino
  • Palazzo Minucci – De Carlo
  • Torre dell'Orologio
  • Numerose ville: Posocco; Segat; Palatini; Costantini-Morosini-Papadopoli; Zuliani; Pasqualis; Costantini Vettore; Franceschin; Colletta, Fassina, Raumer-Zanchetta; Calbo-Crotta; Vicentini, Breda, Beretta; Balbinot; Croze; Chiggiato....
Camping al lago
Camping
Parco giochi
Stabilimento Balneare
Lido Prealpino

Località Fratta 89
31020 - Tarzo - Treviso
Tel. +39.0438.586891
GPS:
45°58'59'' N 12°13'38'' E

P.I. 00942270257


wi-fi
Seguici su:
© 2017 Tutti i diritti riservati - Riproduzione vietata anche parzialmente
Powered with GetFast®
Design by Minds